modello preventivo

6 consigli per un preventivo efficace e su misura per il tuo cliente

Un preventivo fatto bene può suscitare nei potenziali clienti una buona impressione che durerà nel tempo. Ma un’offerta irresistibile vale molto di più che un buon listino prezzi. Abbiamo elencato 6 suggerimenti che ti aiuteranno ad attrarre, convincere e convertire più clienti creando il giusto preventivo.

Leggi 6 consigli importanti per trasformare ogni preventivo in un’offerta che i potenziali clienti non potranno rifiutare.

line
chiaro

1. Sii il più chiaro possibile

Un preventivo è un documento davvero importante: è l’ultima opportunità per dare un’impressione forte e duratura ad un potenziale cliente. In ogni preventivo non dimenticate di menzionare i seguenti dettagli:

  • I dettagli della tua azienda e i dettagli del tuo cliente
  • La data
  • La numerazione
  • Collega i termini e condizioni al tuo preventivo
layout

2. Presenta il tuo preventivo con un fantastico layout e aggiungi il logo della tua azienda

Uno stile aziendale facile da identificare fa la differenza. Utilizzalo in tutte le comunicazioni con i tuoi clienti, incluso il tuo preventivo. Aggiungi un referenza importante e costruisci una maggiore fiducia.

testo di accompagnamento

3. Scrivi un testo di accompagnamento scorrevole

  • Scrivi nel linguaggio dei tuoi clienti. Tieni sempre a mente il tuo pubblico di riferimento, anche per una fattura.
  • Usa un linguaggio diretto e non scrivere in gergo.
  • Aggiungi sempre il risultato finale. Per esempio: “Ecco il preventivo per la riparazione completa della piscina con 10 anni di garanzia inclusi”.
  • Ripeti le domande e le richieste che un potenziale cliente ha espresso durante la vostra conversazione. Per esempio: “Come accordato realizzeremo il progetto in ocra e malva”.
  • Chiedi un feedback al cliente in maniera proattiva in modo che ti informi se manca qualcosa oppure se ci sono aspetti poco chiari.
  • Concludi la tua email con passaggi concreti: “Se richiede l’ordine questa settimana il prodotto verrà consegnato tra due settimane”.
trasparente

4. Indica il tuo prezzo nella maniera più trasparente possibile

Per gestire le giuste aspettative e dare una chiara visione d’insieme del tuo prezzo, devi essere il più trasparente possibile. Menziona il prezzo del tuo prodotto e il numero di ore che dovrai impiegare per il progetto.

controlla

5. Controlla il tuo preventivo

Elimina errori di battitura e di ortografia che potrebbero far sembrare il tuo preventivo poco professionale. Assicurati di chiedere ad un collega di controllare il tuo preventivo!

modello preventivo

6. Consenti ai tuoi clienti di accettare il tuo preventivo online ed eseguire facilmente un follow up

In teoria i preventivi finiranno nella tua casella di posta elettronica una volta accettati e firmati dai clienti. Tuttavia l’invio manuale di preventivi per email richiede molto impegno anche da parte loro e potrebbe scoraggiare i potenziali clienti. Non perdere delle opportunità e fai il follow-up entro due giorni dall’invio del preventivo.

Scarcia i modelli gratuiti